Video intervista Alessia Anzalone Guarda video

D.ssa Alessia Anzalone, Dermatologa, esperta in Medicina Integrata e Alta Sensibilità

Sono un medico specialista in Dermatologia con un percorso formativo molto variegato. Al percorso di studi universitario e successivamente durante la specializzazione in dermatologia, ho affiancato gli studi in Nutrizione, Medicina Fisiologica di Regolazione e Low dose Medicine, Psiconeuroendocrinoimmunologia (conosciuta anche come “medicina dello stress”) e Medical Coaching. La mia alta sensibilità e la consapevolezza che la pelle è un organo complesso ed è solo apparentemente un organo di superficie mi hanno guidato nel creare un approccio alla Dermatologia più “Integrato“.
Ritengo che il nostro stato di salute non dipenda solo dall’assenza di malattia, ma rappresenti una condizione di Benessere più ampia che riguarda tutti i nostri livelli: Fisico, Mentale, Emozionale ed Esistenziale. Per questo motivo nel mio approccio alle problematiche cutanee considero la persona nella sua Totalità, dallo stato di salute fisica alla propria salute interiore.

D.ssa Alessia Anzalone, Dermatologa

Le malattie infiammatorie croniche cutanee, come la psoriasi e le diverse forme di dermatiti, sono una vera sfida perché hanno un andamento imprevedibile, oltre a costituire un elevato impatto emotivo sulla persona. Soffrendo di psoriasi, e comprendendo la sofferenza e disagio che comporta, ho deciso di abbracciare la sfida e di dedicarmi proprio alla cura di queste patologie, adottando un approccio “Integrato” che cura la pelle considerando la persona a 360°.

Negli anni, sperimentandolo anche sulla mia pelle, ho compreso che la pelle riflette la nostra salute interna e interiore. Questo è il motivo per cui spesso non si riesce a risolvere una dermatite applicando solo creme o perché non si ottengono risultati duraturi con terapie focalizzate solamente sulla pelle. In presenza di una problematica cutanea è quindi fondamentale considerare la persona nella sua totalità, tenendo conto di diversi fattori come lo stile di vita, le abitudini alimentari, la salute intestinale, i livelli di stress e il benessere psicofisico della persona. Per me la visita Dermatologica non è una semplice visita, ma rappresenta l’inizio di un Percorso verso il raggiungimento del proprio Benessere su tutti i livelli, un Benessere che poi si rifletterà sulla propria pelle.

Il metodo OltrelaPelle®

Come mi piace ricordare ai miei pazienti: “Per curare la pelle bisogna andare Oltre la Pelle”. Questa affermazione, frutto dell’esperienza maturata sulla mia pelle e grazie ai miei pazienti, fa anche fondamento su diverse evidenze scientifiche e si basa sul presupposto che pelle, intestino e cervello sono intimamente connessi e che per curare la pelle bisogna considerare anche la salute intestinale e il benessere mentale ed emotivo della persona. Attraverso il metodo OltrelaPelle® aiuto le persone con malattie infiammatorie croniche cutanee (come acne, psoriasi, orticaria, dermatite atopica e le diverse forme di dermatiti) a prendersi cura della propria pelle attraverso un piano terapeutico personalizzato che, in integrazione alle terapie farmacologiche, prevede indicazioni alimentari specifiche per ogni problematica cutanea, l’utilizzo di creme e integratori specifici per ogni tipologia di pelle, esercizi introspettivi e semplici tecniche di rilassamento e gestione dello stress.

Pelle e Alta Sensibilità

Le mie peculiarità che reputo anche essere i punti di forza nella mia professione, ossia l’empatia che mi permette di entrare in profonda connessione con la persona che ho di fronte e la delicatezza nel condurre la persona all’ascolto e cura di sè, derivano da un mio aspetto caratteristico descritto da due parole: “alta sensibilità”. L’Alta Sensibilità è un tratto genetico della personalità che interessa il 20% della popolazione ed è caratterizzato da un’eccessiva risposta fisica ed emotiva ai diversi stimoli esterni come suoni, luci, odori, rumori o agli stimoli interni, come i pensieri e le emozioni.

L’Alta Sensibilità è una dimensione ancora poco conosciuta in Italia, motivo per cui da medico e persona altamente sensibile ho deciso di formarmi in questo ambito per divulgare le informazioni su questa tematica e condividerle con tutte quelle persone che, come me, si sentono costantemente sbagliate, strane e diverse per la loro (perché è così che spesso si sentono le persone altamente sensibili per le loro reazioni emotive particolarmente intense). Dopo un lungo percorso di studio e formazione sono stata inserita nell’elenco internazionale dei professionisti esperti in Alta Sensibilità della dr.ssa Elaine Aron (https://hsperson.com/therapists/seeking-an-hsp-knowledgeable-therapist/italy/), diventando così la prima dermatologa in Italia esperta in Alta Sensibilità.

Si dice che le persone altamente sensibili siano a “pelle sottile” e che sentano tutto a fior di pelle, emozioni comprese, e non posso che confermarlo. Proprio io che ho sviluppato la psoriasi a seguito di un distacco doloroso, oggi aiuto le persone altamente sensibili come me a prendersi cura della propria pelle e abbracciare la propria natura ipersensibile, trasformando la propria sensibilità in risorsa preziosa e punto di forza.

“Il medico del futuro non darà medicine, ma motiverà i pazienti ad avere cura del corpo, alla dieta, alla causa e alla prevenzione della malattia” (Thomas Alva Edison)

Numero di telefono :  +39 340 743 6123

Mail diretta della dottoressa:  dr.anzalonealessia@gmail.com

 

D.ssa Alessia Anzalone, Dermatologa, esperta in Medicina Integrata e Alta Sensibilità

Leggi il suo articolo sui capelli e l’autunno 

Leggi il suo articolo sulla correlazione tra pelle e emozioni

Leggi il suo articolo sulla Nutraceutica

Leggi il suo articolo sulle alleate della pelle: le vitamine

 

Visita la pagina facebook della D.ssa Alessia Anzalone

RIGENERA LIFE

 

Condividi su:
Q Quali sono le più comuni patologie cutanee che hanno una componente psicosomatica?

Sono la psoriasi, gli eczemi, l’orticaria, l’alopecia, l’acne e la vitiligine. Queste patologie, soprattutto quando sono resistenti alle terapie farmacologiche, rispondono molto bene a un approccio di dermatologia integrata.

Q In cosa consiste la visita di dermatologia integrata?

Non è una semplice visita, ma l’inizio di un Percorso verso il raggiungimento del proprio Benessere psicofisico. Nella prima visita verrà inquadrata la problematica principale e stabilito insieme al paziente il percorso da intraprendere.
Attraverso un approccio integrato verrà fornita una terapia personalizzata, che può prevedere anche un protocollo nutrizionale e tecniche di gestione dello stress.

Q È possibile effettuare una video-visita o riceve solo presso il suo studio?

Assolutamente si. Offro la possibilità di effettuare una video-visita a tutte quelle persone che non possono recarsi presso il mio studio o che semplicemente preferiscono fare una visita direttamente da casa propria. Per prenotare un video-consulto o avere maggiori informazioni a riguardo, mi potete contattare ai recapiti indicati sulla pagina.

Q Posso venire a fare un controllo dei nei presso il suo studio?

Certamente. Da specialista in dermatologia sono anche esperta nel controllo dei nei e nello screening dei tumori cutanei. Grazie all’epiluminescenza posso analizzare la struttura interna del neo, altrimenti non visibile ad occhi nudo, e valutare la presenza di eventuali anomalie.

Lasciaci una recensione

La tua valutazione per questo professionista

angry
crying
sleeping
smily
cool
Sfoglia

Per favore gradiremmo una recensione di almeno 140 caratteri

image

2 Reviews for Alessia Anzalone

a.catanzaro200035

1 Recensioni

Avevo un problema importante

5.0/ 5

La Dottoressa è stata molto scrupolosa e professionale. Non si è limitata a valutare i singoli aspetti per i quali mi sono recata in studio ma ha effettuato una visita dermatologica globale e dettagliata. Disponibile, cortese, rassicurante e puntuale. Ottima impressione!

Questa recensione è stata...?
image