Francesco D’Assisi Cormino, Operatore Olistico

Al centro della mia professione e della mia ricerca c’è la relazione terapeutica, intesa come incontro tra due esseri viventi che si muovono
in direzione della vita. Uno spazio di rispetto e di equilibrio, dove la Biosistemica può restituire forza e responsabilità al richiedente d’aiuto.
La mia specializzazione diventa fondamentale nel prendersi cura dell’altro, per gli effetti sul sistema neurovegetativo assimilabili, letteralmente, a un trattamento sintomatico. La salute è una condizione che coinvolge la persona nella dimensione individuale e relazionale.

Nasco come ingegnere, scrittore e pubblicista. Mi sono occupato per anni di varie discipline, tra cui la NEI (Integrazione Neuro Emozionale), la PNL, il Declìc e la comunicazione di Milton Erickson. Nell’ultimo decennio la Biosistemica e le Costellazioni spirituali.
Tra i miei libri: L’arte del
comunicare, Parla pure ti ascolto, La conoscenza tra il lampo dell’intuizione e il calore dell’emozione.
Ultimo libro:  La verità del sintomo.

Offro l’opportunità di evolvere grazie al sintomo, al disagio, ai limiti che, nel corso della vita incontriamo. Non è un’altra medicina, è altro dalla medicina. È una scienza che istituisce un concetto di salute(corpo, mente e anima), come gestione della malattia, oltre l’inganno medico di una vita esente da malattie. Gli strumenti sono la PNL, la comunicazione Ericksoniana e la Biosistemica ( leggi biologiche e leggi sistemiche).

La mia professione si rivolge a tutti. Sia per richieste inerenti ai sintomi, che a professionisti desiderosi di elevare la qualità della relazione terapeutica. Ivi compresi genitori, educatori, lavori di relazione, coppie.  

Ho scelto questo lavoro per operare al servizio della Vita.

La vita è i pensieri che ci facciamo su di essa. Cambia quel che sai e cambierà chi sei.

 

Francesco D’Assisi Cormino, Operatore Olistico

Seguici su

facebook rigenera life

RIGENERA LIFE

Condividi su:
Q In che consiste il tuo lavoro?

È un arte. Al servizio della vita. La vita non ci appartiene, siamo noi che apparteniamo a lei. Riportarsi in armonia con questa forza originaria comporta prosperità e salute.

Q È psicologia? È medicina alternativa?

No, è un’alternativa ad entrambe. La fonte più importante delle malattie è proprio la diagnosi medica. Le leggi biologiche ci indirizzano al millimetro su un evento, nel vivere di quell’uomo o quella donna, che ha attivato la sua fisiologia con una risposta adattativa (sintomo).
Questa ci riporta alle relazioni nel suo habitat affettivo, sociale e culturale. Il suo corpo nel qualcosa del sintomo dice sempre di qualcuno nella sua vita.

Q Quanto tempo ci vuole per risolvere?

Siamo altrove dei controlli perpetui o dalle terapeutiche vita natural durante. Il sintomo (biologia) e il lavoro sistemico offrono l’opportunità di mettere in movimento l’anima e questo ci sposta su un altro piano di vita. Non si elimina semplicemente il soffrire, si fa leva su esso per crescere in umanità e pienezza.

Lasciaci una recensione

La tua valutazione per questo professionista

angry
crying
sleeping
smily
cool
Sfoglia

Per favore gradiremmo una recensione di almeno 140 caratteri

image

Contatta il Professionista

Your request has been submitted successfully.

image