Vito Lavanga, Ortopedico
La colonna vertebrale rappresenta in effetti la fondamenta del nostro scheletro e prima bisogna dare priorità alle cose primarie! 
Sono il Dr. Vito Lavanga, Ortopedico e Chirurgo Vertebrale. Ho esperienze di neurochirurgia e chirurgia ortopedica della colonna vertebrale. Ho partecipato a oltre 1500 interventi come primo e secondo operatore. 
Effettuo accessi chirurgici mini invasivi e classici. 
Ecco perché conosco il valore della prevenzione e della preservazione
Prima cerca di capire, poi di farti capire, dal tuo corpo.
Con l’agopuntura aiuto i miei pazienti che soffrono di scoliosi dell’adulto, spondilolistesi, stenosi lombare, osteoporosi e malattie degenerative a carico della colonna vertebrale a stare meglio e capire come utilizzare la propria schiena. 
Imparare perché non tutto è scontato, pensiamo di saper fare una cosa semplice come camminare e poi invece troviamo delle semplici azioni che fanno la differenza. 
La mia volontà è quella di essere un aiuto per te e mostrarti la via
Vito Lavanga, Ortopedico
Per maggiori info visita il suo SITO
Condividi su:
Q In che modo integra l'agopuntura in una visita ortopedica?

L'agopuntura nella mia esperienza viene integrata per i pazienti che vogliono tentare di essere curati senza effetti collaterali e con una particolare attenzione verso la comprensione di sé stessi e il miglioramento personale.
Tale terapia è sempre in parallelo al normale percorso diagnostico e terapeutico occidentale.

Q Cosa vuol dire approccio conservativo?

L'approccio conservativo riveste le proprie basi nella regola “primum non nocere” E prevede di preservare al massimo le strutture e potenziare le proprie funzioni fino a ritorno allo stato di normalità con l'obiettivo di un possibile miglioramento
Facendo il chirurgo utilizzo sempre la bilancia a rischio beneficio per valutare le possibili soluzioni terapeutiche. L'intervento chirurgico deve essere riservato qualora non ci siano altre alternative ma soprattutto quando il possibile beneficio supera, almeno secondo la mia esperienza, cinque volte il potenziale rischio.

Q Quanto dura una visita on line? E in cosa consiste?

La telemedicina consiste nella video chiamata a del paziente con prese in esame a distanza della sua situazione clinica. Attraverso tale metodica e con delle istruzioni di informatica molto basilari sarà possibile anche visualizzare a distanza CD referti e quant'altro. Tale metodica non sostituisce il normale esame obiettivo ma lavora come la medicina complementare in parallelo e può risultare parecchio utile in situazioni in cui ci sia difficoltà di comunicazione o di spostamento.

Lasciaci una recensione

La tua valutazione per questo professionista

angry
crying
sleeping
smily
cool
Sfoglia

Per favore gradiremmo una recensione di almeno 140 caratteri

image

image